Download e-book for iPad: Manual de Bibliografía by Fermín de los Reyes Gómez

By Fermín de los Reyes Gómez

ISBN-10: 8497403568

ISBN-13: 9788497403566

El termino “Bibliografía” es manejado y conocido por un amplio conjunto de personas de diversos ámbitos del conocimiento, pero existen grandes paradojas al respecto, que son l. a. de l. a. referencia a múltiples objetos, dada l. a. polivalencia y multiplicidad de significados del termino, y, también, los angeles escasa comprensión del concepto por gran parte de muchos de quienes lo utilizan. Lejos de ver los angeles “Bibliografía” como una lista de libros, elaborada con diversos criterios, se los angeles considera en este guide como uno de los campos del sistema de comunicación social y de los angeles difusión de los angeles cultura, lo que, sin duda, le ha otorgado l. a. consistencia de gran entidad que tiene hoy día. Así, este guide, de cuyo tema y partes no existe otro parecido en el mercado, pretende formar a todo el profesional bibliotecario pero también, y sobre todo, aportar información a cualquier character que pudiera estar interesada.

Show description

Read Online or Download Manual de Bibliografía PDF

Best italian_1 books

Read e-book online Dissent and philosophy in the Middle Ages : Dante and his PDF

Dissent and Philosophy within the heart a long time bargains students of Dante's Divine Comedy an fundamental realizing of the political, philosophical, and spiritual context of the medieval masterwork. First penned in French via Ernest L. Fortin, one in all America's most suitable thinkers within the fields of philosophy and theology, Dissidence et philosophie au moyen-%ge brings to mild the complexity of Dante's notion and artwork, and its relation to the vital subject matters of Western civilization.

Download e-book for iPad: Dante. Storia di un visionario by Guglielmo Gorni

Italian version - "In Italia Garibaldi e Dante hanno sempre ragione: di loro non si può parlar mai male; e almeno in line with il primo dei due, ciò è passato in proverbio. Neppure noi qui parleremo male di Dante. Non accrediteremo consistent withò su di lui pie leggende: ciò è dovuto alla verità e alla storia". Il Dante di Corni, che tiene conto di una eccezionale mole di fonti, scioglie miti consolidati da secoli di tradizione.

Additional info for Manual de Bibliografía

Sample text

In tal modo egli diviene anche parte integrante del meccanismo mediatico e assicura in prima persona la perpetuazione del suo funzionamento. La riproduzione del sistema tende a coincidere con la riproduzione dell’utente come individuo socializzato tramite la stessa rete dei media. In un quadro simile, la possibilità di ‘asservimento’ dell’individuo al sistema non è solo una conseguenza della ‘monopolizzazione’ dei mezzi di comunicazione da parte di chi li controlla. Essa è soprattutto il risultato dell’autonomia complessiva del sistema stesso.

Questo quadro a Baudrillard sembra confermato dalla capillarità e dall’interattività dei sistemi di comunicazione contemporanei. Chi riceve il ‘messaggio’ ormai partecipa, mediante l’istantaneità e la reversibilità del rapporto emissione-ricezione, sia al ‘consumo’ che alla ‘produzione’ dell’informazione. In tal modo egli diviene anche parte integrante del meccanismo mediatico e assicura in prima persona la perpetuazione del suo funzionamento. La riproduzione del sistema tende a coincidere con la riproduzione dell’utente come individuo socializzato tramite la stessa rete dei media.

Per questo – dice Virilio – «la questione della velocità è quella della sua democratizzazione» (ivi, 17). La democrazia è solidale, non è solitaria, e l’uomo ha bisogno di riflettere prima di agire. Ora il tempo reale e il presente mondiale esigono dal telespettatore un riflesso che è già dell’ordine della manipolazione. La tirannia del tempo reale è un assoggettamento del telespettatore. La democrazia è minacciata nella sua temporalità, poiché l’attesa di un giudizio è soppressa. La democrazia è l’attesa di una decisione presa collettivamente.

Download PDF sample

Manual de Bibliografía by Fermín de los Reyes Gómez


by Kevin
4.2

Rated 5.00 of 5 – based on 7 votes