Read e-book online Le tentazioni di sant'Antonio PDF

By Wilhelm Fraenger

Da sempre l’arte di Hieronymus Bosch ha sollecitato
le più varied, e talora antitetiche, ipotesi di lettura
in coloro che si sono accostati advert essa col proposito di
svelarne finalm ente l. a. segreta geometria, l’enigma
indecifrabile. l. a. specificità dell’interpretazione di
W ilhelm Fraenger, che a ll’opera del grande pittore
fiammingo dedicò lunghi anni di appassionate ricer­
che e che nei due saggi qui presentati sulle Tentazio­
ni(rispettivamente conservate nel M useo N azionale
di L isbona e al Prado di Madrid) raccolse il frutto dei
suoi ultimi studi sull’argomento, consiste nel privile­
gio da lui accordato - come punto di riferimento ini­
ziale dell’analisi - alla funzione originaria delle tavo­
le. Bosch non è soltanto uno straordinario inventore
di immagini: l. a. sua è una visione del mondo che in
ogni particolare obbedisce a un disegno allegorico di
vaste dimensioni, in cui fonti teologiche, tradizione
erm etica e metamorfosi alchem iche vengono evoca ­
te con metafore di eccezionale pregnanza figurativa.
Fraenger approfondisce qui le tesi già espresse nel
precedente saggio II Regno millenario(pubblicato in
questa stessa collana) sull’appartenenza di Bosch
alla com unità misterica dei «Fratelli e Sorelle del L i­
bero Spirito», da cui avrebbe ricevuto los angeles com m issio­
ne dei due dipinti. Più in particolare, l. a. pala di L isb o ­
na - oggetto del saggio più lungo e articolato - sareb­
be, al di là della fitta trama di richiami sim bolici e si­
gnificati esoterici in essa contenuti, los angeles rappresenta­
zione dell’assassinio, consumato advert opera di una set­
ta rivale, della moglie e del figlio del capo della co ­
munità, il G ran Maestro del Lib ero Spirito. U na tesi
rivoluzionaria, cui l’autore perviene al termine della
sua m inuziosa ricognizione attraverso i luoghi del di­
pinto. Q ueste pagine, come afferma Massimo Cac-
ciari nel suo «Commento» introduttivo, rappresenta­
no, «per complessità, intelligenza e coerenza... senza
dubbio l. a. migliore guida a ll’inferno delle Tentazio­
ni»: un viaggio di singolare suggestione lungo i labi­
rintici meandri di una fra le opere più «segrete» della
rinascenza e di tutta l. a. civiltà occidentale.

Show description

Read Online or Download Le tentazioni di sant'Antonio PDF

Similar italian_1 books

Download e-book for iPad: Dissent and philosophy in the Middle Ages : Dante and his by Dante Alighieri, 1265-1321; Fortin, Ernest L.; Dante

Dissent and Philosophy within the center a while bargains students of Dante's Divine Comedy an critical knowing of the political, philosophical, and spiritual context of the medieval masterwork. First penned in French by means of Ernest L. Fortin, one in all America's leading thinkers within the fields of philosophy and theology, Dissidence et philosophie au moyen-%ge brings to gentle the complexity of Dante's idea and artwork, and its relation to the critical subject matters of Western civilization.

New PDF release: Dante. Storia di un visionario

Italian variation - "In Italia Garibaldi e Dante hanno sempre ragione: di loro non si può parlar mai male; e almeno in line with il primo dei due, ciò è passato in proverbio. Neppure noi qui parleremo male di Dante. Non accrediteremo in keeping withò su di lui pie leggende: ciò è dovuto alla verità e alla storia". Il Dante di Corni, che tiene conto di una eccezionale mole di fonti, scioglie miti consolidati da secoli di tradizione.

Additional info for Le tentazioni di sant'Antonio

Sample text

L ’apertura del corteo da parte di queste due minuscole figure dà maggiore rilievo alla furiosa entrata in scena di una megera. Vestita con un velo bianco, gonna scura e calze rosse, armata di arco, irrompe furibonda, calzando zoccoli di legno. Porta sul capo un elmo mostruoso che le conferi­ sce un aspetto ancora più selvaggio e indica in lei una strega: si tratta infatti di un salice, l ’albero delle streghe per eccel­ lenza. Come Dulie Griet marziale, diviene addirittura mae­ stra dell'inferno: trascina sul palcoscenico, come una do­ matrice infernale, un essere orripilante con gambe di vi­ tello, ali profondamente incise e una testa di drago con la bocca spalancata, mentre dalla sua fronte spunta un corno irto di spine.

Il tertium comparationis è l ’effetto escatologico di una evacuazione impura, trasfor­ mata da Bosch in un’invettiva contro la sodomia, così come ha trasformato il nobile falcone nell’upupa, proverbiale uc­ cello della sporcizia. La rappresentazione del secondo cavallo gioca sul con­ trasto tra « acqua » e « fogna »: l ’animale è del tutto nor­ male per quanto riguarda gambe, coda e gualdrappa, e solo a partire dal collo subisce il sortilegio. 2 A l nobile « giovane » del Cantico di Mosè corrisponde, quale « vergine », una giovane strega dall’aspetto di lucer­ tola la cui testa è sovrastata da un tronco di salice.

Quando infiniti mali e afflizioni l ’avranno colpito, questo cantico rimarrà, come una testimonianza che nessun oblio potrà cancel­ lare, sulla bocca dei suoi discen­ denti... ». Scrisse dunque Mosè il cantico e lo insegnò ai figli d’Israele. L ’uva, segno della promessa divina, e la collera dell’idolo dalla testa di cane sono unite tra loro da una civetta che occhieggia al di sopra di Giosuè, dall’interno di una frat­ tura. Non si tratta, come sostiene il dottor Bax, di « un’im­ magine delle tenebre, della depravazione, della stupidità o di un simbolo erotico », bensì di una rappresentazione della vigile Sophìa divina, che illustra quel versetto a noi già noto del Cantico di Mosè riferito alla « Tavola della Saggezza »( Deuteronomio xxxn, 28-29): Gens absque consilio est, et sine prudentia.

Download PDF sample

Le tentazioni di sant'Antonio by Wilhelm Fraenger


by Robert
4.5

Rated 4.76 of 5 – based on 3 votes